Torquato Tasso, Le sette giornate del mondo creato. 1607.

500,00

Torquato Tasso (Sorrento, 11 marzo 1544 – Roma, 25 aprile 1595)

Torquato Tasso, Le sette giornate del mondo creato. In Viterbo, Appresso Girolamo Discepolo, 1607. In-8 (cm 16,5 x 11), legatura coeva in tutta pergamena, titolo manoscritto al dorso, pagine (12), 322, (2). Ritratto inciso di Torquato Tasso al frontespizio. Rara edizione originale di opera postuma. In ottimo stato. Alcune note manoscritte alla prima pagina bianca.

Bibliografia:
-Bartolomeo Gamba, Serie dei testi di lingua. Venezia, 1889: “Prima edizione intera essendosi impressi I due primi Giorni del Mondo creato in Venezia, Ciotti, 1600, in-4 procurata da Angelo Ingegneri contro la volontà del Cardinale Aldobrandini, cui importava che l’opera si stampasse ben sanata d’ogni mancamento che vi fosse, e dopo fatto il confronto con gli originali. Scrisse il Serassi, che nella libreria Albani serbavasi un esemplare di questa edizione corretto sopra due manoscritti originali del Tasso. Nelle parecchie ristampe fattene non sembra che siasi ancora provveduto alla scelta della più sana lezione”.

Autore

Torquato Tasso (Sorrento, 11 marzo 1544 – Roma, 25 aprile 1595)


Cerca nel nostro catalogo


Iscriviti alla Newsletter


PAGAMENTI SICURI

Paga tramite carta di credito, PayPal o bonifico Bancario

SPEDIZIONI RAPIDE e GRATUITE

Spedizioni Gratuite e Consegne rapide

ASSISTENZA CLIENTI

Contattaci via chat, telefono o e-mail

Inizia a scrivere e premi invio per cercare un prodotto

Carrello