La misura delle cose. Archiviazione dell’opera del maestro ceramista Franco Bucci.

Disponibile

40,00 Spedizione gratuita in tutta Italia

Disponibile

La misura delle cose. Archiviazione dell’opera del maestro ceramista Franco Bucci (1933 – 2002). In-4 (cm 30 x 22), brossura editoriale, pagine 96. In ottimo stato.
Franco Bucci (Pesaro 1933-2002) Ceramista e designer, si formò all’Istituto d’Arte di Pesaro, ove in seguito fu insegnante fino al 1968. Dedito alla creazione di smalti su rame, si avvicinò alla ceramica nel 1961 in seguito all’incontro con Nanni Valentini, con il quale avviò, insieme ad altri soci, il celebre Laboratorio Pesaro, manifattura che dal 1966 Bucci condusse e diresse in proprio fino alla fine degli anni ottanta. Collaboratore di importanti artisti e designer, fra cui Ettore Sottsass, Arnaldo e Giò Pomodoro, svolse un’intensa attività di progettista, non solo all’interno del laboratorio Pesaro, ma anche per importanti industrie (Villeroy & Boch, Ceramica Iris). Vincitore di numerosi riconoscimenti, instancabile sperimentatore, nella sua fabbrica Bucci si dedicò prevalentemente alla produzione seriale di manufatti d’uso, soprattutto in grès, ispirati ad un funzionalismo rigoroso ed essenziale, austero e delicato.

Inizia a scrivere e premi invio per cercare un prodotto

Carrello
WhatsApp chat